Esperti di industria manifatturiera provenienti dal mondo della ricerca, università, industria e regolamentazione hanno presentato i risultati ottenuti dal progetto europeo Use-it-Wisely finanziato all’interno del 7° Programma Quadro all’evento di disseminazione del progetto tenutosi presso Neth-ER (Netherlands House of Education and Research), Brussels il 18 ottobre 2016. I risultati presentati avranno ampio impatto per l’industria manifatturiera europea, abilitando l’adattamento di prodotti e servizi ad alto investimento di capitale in mercati in rapido cambiamento. Gli oratori dell’evento di disseminazione UIW hanno esaminato come questo impatterà l’ambiente di lavoro e le necessità dei clienti.

“Use-It-Wisely ha creato framework e tool innovativi usando Virtual Reality / Augmented Reality, così come modelli di business che permettono ad industrie manifatturiere europee di affrontare le sfide poste da mercati in rapido cambiamento. Le attività di Ricerca & Sviluppo di Use-It-Wisely rispondono alle sfide della sostenibilità e così contribuiscono al raggiungimento degli obiettivi della Commissione Europea in tema di Economia Circolare. I risultati di Use-It-Wisely sono applicabili a molti settori industriali ed avranno un impatto diretto sulla competitività dell’Europa”.

Dr. Erastos FilosResearch Program Officer, DG Research & Innovation - ‎Commissione Europea

Use-It-Wisely ha conseguito importanti risultati scientifici creando e validando una struttura basata su modelli di system engineering. Questa struttura combina sistemi che connettono esseri umani e macchinari, product lifecycle management, dinamiche organizzative e di business. L’approccio unico del progetto si è focalizzato su sei Cluster industriali ben definiti, facendo incontrare ricercatori, industrie manifatturiere ed i loro clienti. Questo approccio a Cluster ha dato al progetto un vantaggio distintivo grazie all’utilizzo di connessioni esistenti tra le organizzazioni di ricerca e le loro rispettive industrie di riferimento. Il progetto è stato molto più produttivo ed è risultato fornire maggiori benefici per i clienti. Use-It-Wisely era composto da 20 partner provenienti da nove Paesi europei ed includeva ricercatori, industrie manifatturiere ed i loro clienti. Durante i tre anni del progetto i cluster hanno lavorato sul trovare soluzioni a specifiche sfide in sei settori: turbine per impianti di produzione di energia elettrica; macchinari tritura-sassi mobili; prodotti spaziali; camion; industria navale; mobilio per ufficio.

UIW dissemination event photo

Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito Web del progetto UIW